Il workout della mente: esercizi per migliorare la memoria

5 giugno 2017
Il workout della mente: esercizi per migliorare la memoria
Ogni anno dimentichi la data del tuo anniversario? Non ricordi la password del tuo conto corrente? Per migliorare la tua memoria hai bisogno di un allenamento speciale. Prova questi semplici esercizi e preparati a "scolpire" la tua memoria come un muscolo con il workout per allenare… la tua mente!

Il problema

Non si tratta solo di ricordarsi le scadenze della rata della macchina o il compleanno della tua lei. La memoria è la tua più grande alleata contro le sfide quotidiane: ti ricorda che quando hai sonno in ufficio è meglio bersi un caffè che addormentarsi sul tavolo della scrivania e che quando la tua lei è arrabbiata è meglio lasciarla sola a sbollire la sua arrabbiatura. Ma certe volte ti può giocare anche qualche brutto scherzo. Come fare se dimentichi le cose veramente importanti, come la password del conto corrente? Non ti preoccupare. Segui i nostri esercizi e migliora la tua memoria con un workout per allenare… la mente!

Il workout della mente

Scolpisci la tua mente come i tuoi muscoli, allenala con un po' di sano esercizio. Ecco un workout per allenare… la tua mente!

Esercizio 1. Ripetere i nomi ad alta voce

Prestare attenzione è fondamentale quando si impara una cosa nuova. Ma se ogni volta che conosci una persona nuova, hai difficoltà a ricordarti il suo nome, cerca di fartelo entrare in testa già quando le stringi la mano. Ecco come fare.

  1. Mentre stringi la mano, ripeti più volte nella tua mente il suo nome.
  2. Poi, ripeti il nome che hai appena sentito ad alta voce, ad esempio “Lieto di conoscerti, Dino”.
  3. Infine, crea un collegamento mentale tra il nome e un oggetto, per esempio Dino con dinosauro.
Esercizio 2. Creare collegamenti
La nostra vita è fatta sempre più di password. Troppe password. Come fare per ricordarle tutte?
  1. Trasforma le password in parole usando il collegamento, sui tasti del telefono, tra lettere e numeri. Ad esempio 2272 per CASA.
  2. Crea sullo smartphone, per le password dei vari siti, un album di immagini che possano suggerirti la risposta giusta. Per esempio, se per indicare Facebook metti una foto di te con i tuoi amici la password potrebbe diventare “amicixsempre”. Le password basate su immagini sono più facili da memorizzare e più difficili da craccare.
Esercizio 3. Studiare meno ore
Stai imparando una nuova lingua o facendo un corso di aggiornamento al lavoro? Qualunque sia la materia di studio poco importa, il consiglio è sempre lo stesso: studiare poco. Ecco qualche dritta per migliorare la tua memoria quando studi.
  1. Non studiare troppo. Hai capito bene. Se studi per diverse ore di seguito avrai risultati peggiori che se studi un’ora soltanto per cinque giorni consecutivi. Non ci credi? Provaci e vedrai la differenza!
  2. Studia al mattino. La tua mente sarà più fresca e imparerai più facilmente. Poi, per non dimenticarti quanto studiato, dagli una ripassata prima di andare a letto: il sonno ti aiuta a fissare la memoria.
Allenati con MH: scolpisci la tua memoria con un po' di sano esercizio "mentale" e mantienila in forma con i cibi giusti. Quali? Scoprili insieme a noi su menshealth.it. #BeFit con #MensHealthItaly

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta