Bolt giocherà a calcio. Ingaggiato nella prima divisione australiana

7 August 2018
di Rosario Palazzolo
Bolt giocherà a calcio. Ingaggiato nella prima divisione australiana
L'annuncio del club australiano dopo l'ingaggio di Usain Bolt
Il primatista mondiale dei 100 e dei 200 metri ha "trovato casa" nei ​Central Coast Mariners, club della prima divisione australiana. Ma per ora potrà solamente allenarsi.

Dall'atletica al calcio, anche per Usain Bolt il passo non è propriamente breve. Ma qualcosa si muove. Il primatista mondiale dei 100 metri e dei 200 metri piani, indimenticabile stella dell'atletica leggera è finalmente pronto per dare inizio alla nuova avventura calcistica. Per ora solamente in veste di "apprendista".
A partire dal 18 agosto, il fuoriclasse giamaicano, dopo aver provato con i norvegesi dello Stromsgodset e con i tedeschi del Borussia Dortmund, inizierà ad allenarsi "per una durata indeterminata" con il Central Coast Mariners, club della prima divisione australiana.

"L'accordo con Usain Bolt non garantisce un contratto come giocatore ma aiuterà l'otto volte campione olimpico ad avere l'opportunità di compiere il suo desiderio di giocare a calcio a livello professionistico", scrive la società di Gosford, 75 chilometri a nord di Sydney. "Spero di poter dare un contributo e non vedo l'ora di incontrare gli altri giocatori, lo staff e i tifosi", ha detto Bolt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta