The North Face celebra lo spirito Tibetano con la collezione Khumbu

28 June 2018
di Rosario Palazzolo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/16
    È ispirata al Tibet, ma guarda agli "esploratori urbani" la nuova linea di abbigliamento sportswear di The North Face

    I colori e lo spirito del Tibet diventano ingredienti di stile per una collezione avventurosa realizzata da The North Face. Si chiama Khumbu, la nuova linea che prende il nome dalla valle nepalese del Khumbu, ispirata dai bellissimi colori delle bandiere di preghiera tibetana.

    “ispirate dalla montagna, pensate per gli esploratori urbani” è il “mantra” scelto dal brand americano il cui spirito avventuroso negli anni si è plasmato sempre di più attorno alla spiritualità e alla tradizione che lega la natura all'uomo. Non a caso le immagini dei capi della collezione Khumbu sono state realizzate a Kathmandu. Si tratta di un vero tributo alla regione dell’Himalaya, cara agli alpinisti di tutto il mondo e che rimane nei sogni di tanti “esploratori urbani”.

    La collezione è composta da alcuni capi ed accessori iconici del brand come il borsone Base Camp Duffel, la giacca 1990 Mountain Q e la t-shirt Fine e da alcune novità come la felpa Raglan Red Box e le ciabatte Base Camp slide.

    Vengono proposti nella combinazione dei 5 colori delle bandiere di preghiera tibetana (blu, bianco, rosso, verde e giallo). Colori che rappresentano il cielo, l’aria, il fuoco, l’acqua e la terra; si dice che queste bandiere abbiano la capacità di benedire il panorama che le circonda e trasportare le preghiere sulle ali del vento.

    La Collezione, declinata sia al maschile che al femminile, è disponibile sul sito e in alcuni punti vendita The North Face selezionati.

    The North Face celebra lo spirito Tibetano con la collezione Khumbu

    Ispirate alla montagna, pensate per gli esploratori urbani

    “Ispirate dalla montagna, pensate per gli esploratori urbani” è il “mantra” scelto dal brand americano il cui spirito avventuroso negli anni si è plasmato sempre di più attorno alla spiritualità e alla tradizione che lega la natura all'uomo. Non a caso le immagini dei capi della collezione Khumbu sono state realizzate a Kathmandu. Si tratta di un vero tributo alla regione dell’Himalaya, cara agli alpinisti di tutto il mondo e che rimane nei sogni di tanti “esploratori urbani”.

    La collezione è composta da alcuni capi ed accessori iconici del brand come il borsone Base Camp Duffel, la giacca 1990 Mountain Q e la t-shirt Fine e da alcune novità come la felpa Raglan Red Box e le ciabatte Base Camp slide.

    Vengono proposti nella combinazione dei 5 colori delle bandiere di preghiera tibetana (blu, bianco, rosso, verde e giallo). Colori che rappresentano il cielo, l’aria, il fuoco, l’acqua e la terra; si dice che queste bandiere abbiano la capacità di benedire il panorama che le circonda e trasportare le preghiere sulle ali del vento.

    La Collezione, declinata sia al maschile che al femminile, è disponibile sul sito e in alcuni punti vendita The North Face selezionati.

    The North Face celebra lo spirito Tibetano con la collezione Khumbu

    I cinque colori delle bandiere dei monasteri tibetani

    La collezione è composta da alcuni capi ed accessori iconici del brand come il borsone Base Camp Duffel, la giacca 1990 Mountain Q e la t-shirt Fine e da alcune novità come la felpa Raglan Red Box e le ciabatte Base Camp slide.

    Vengono proposti nella combinazione dei 5 colori delle bandiere di preghiera tibetana (blu, bianco, rosso, verde e giallo). Colori che rappresentano il cielo, l’aria, il fuoco, l’acqua e la terra; si dice che queste bandiere abbiano la capacità di benedire il panorama che le circonda e trasportare le preghiere sulle ali del vento.

    La Collezione, declinata sia al maschile che al femminile, è disponibile sul sito e in alcuni punti vendita The North Face selezionati.

    The North Face celebra lo spirito Tibetano con la collezione Khumbu
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta