Squat: come eseguirlo correttamente – 3/3

2 febbraio 2017
Squat: come eseguirlo correttamente – 3/3
Squat: come eseguirlo correttamente? Non perderti il terzo e ultimo appuntamento con i test e gli esercizi per migliorare il tuo allenamento e rendere più flessibili le tue caviglie.

E siamo arrivati all’ultimo test per capire come eseguire correttamente lo squat. Dopo aver testato negli scorsi appuntamenti la salute dei tuoi fianchi e del tuo core, oggi concludiamo con il test per le caviglie.

Test 3. Le caviglie

Squat: come eseguirlo correttamente – 3/3

Le tue caviglie devono essere flessibili per permettere alle ginocchia di spostarsi in avanti, oltre i piedi, e distribuire il peso equamente. Mettiti alla prova con questo test: come sono le tue caviglie? Scopriamolo insieme.

  • Mettiti in piedi davanti a un sostegno, con i piedi uno davanti all’altro come se avessi appena fatto un passo.
  • Il piede che sta davanti deve essere a circa 13 centimetri dal sostegno: cerca di toccarlo spingendo il ginocchio corrispondente il più avanti possibile.
  • Se non ci riesci significa che la tua caviglia è troppo rigida.

L’esercizio di correzione da fare

Squat: come eseguirlo correttamente – 3/3

  1. Usa il foam roller su ogni polpaccio per 1 minuto al giorno: afferra un foam roller, siediti a terra e mettilo sotto il polpaccio destro.
  2. Rotola la gamba avanti e indietro per 60 secondi.
  3. Ripeti con l’altro polpaccio.
  4. Per un massaggio più mirato puoi provare questa tecnica con una pallina da tennis o con una palla lacrosse.

Il consiglio

Per migliorare la condizione delle tue caviglie, oltre all’esercizio con il foam, fai ogni giorno 3 serie da 5 ripetizioni del test delle caviglie.

Continua ad allenarti e migliorare lo stato del tuo fisico insieme a noi su menshealth.it e sul nuovo numero di Men’s Health di Febbraio già in edicola. #BeFit con #MensHealthItaly!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta