2016-11-29 17:00:00

Six pack: il workout invernale

Quali sono gli esercizi migliori e più efficaci per avere un six pack da urlo durante la stagione invernale? Ecco come rimanere sempre al top della forma!
Six pack: il workout invernale

Allena gli addominali

Gli addominali sono il centro del tuo corpo: ti aiutano a mantenere la postura ottimale del bacino e del tronco in tutto quello che fai, sia sul lavoro sia a letto. Se gli addominali lavorano male vuol dire che la spina dorsale lavora male, e quindi anche i tuoi arti e la tua respirazione ne risentono, aumentando così il rischio di lesioni e limitando la tua forza.

Mettiti alla prova con il workout invernale: scolpisci il tuo six pack

Basta con le incertezze: hai davanti a te tutto l’inverno e non puoi sprecarlo. Se vuoi farti trovare pronto la prossima estate, devi cominciare adesso. Ecco sei esercizi di base che potrai ripetere fino alla nausea. Giorno di Natale e Capodanno compresi!

Esercizio 1: kettlebell pullover

Come allenarti questo inverno? Ecco alcuni esercizi che potrai fare anche in caso di neve, quando sarai a casa la caldo.

Esercizio 1: kettlebell pullover

  • Sdraiati sulla schiena su un tappetino e solleva le gambe con le ginocchia a 90°e rivolte verso l’esterno, in modo da poter unire le piante dei piedi in aria.
  • Solleva il tuo kettlebell dritto sopra la testa tenendolo saldamente con due mani.
  • Fai scendere il peso oltre la tua testa e fermati quando sei arrivato a pochi centimetri dal suolo.
  • Resta fermo in questa posizione per 30 secondi, e poi torna alla posizione di partenza.
  • Fai 3 set da 5 ripetizioni. 
Perché funziona
Sollevare un oggetto e spingerlo sopra la tua testa mentre sei sdraiato a terra con la schiena è un movimento naturale, e come tutti gli esercizi naturali, è molto efficace e non ha controindicazioni.

Six pack: il workout invernale

Esercizio 2: kettlebell rack carry

Esercizio 2: kettlebell rack carry

  • Afferra due kettlebell e portali al petto piegando i gomiti, con i palmi delle mani rivolti verso di te.
  • I due kettlebell dovranno appoggiarsi tra i tuoi avambracci e i tuoi bicipiti.
  • Cammina per 50 metri.
  • Concluso il primo set, ripeti 3 o 4 volte, ricordandoti di fare una pausa di 30 secondi tra un set e l’altro.
Perché funziona
Camminare portando i pesi al petto è un ottimo esercizio per rinforzare tutti i muscoli del tronco, addominali compresi. Inoltre la forza extra che produci è il metodo più efficace per farsi addominali e schiena d’acciaio.

Unisci questi esercizi al tuo allenamento indoor settimanale e continua a mantenerti in forma con menshealth.it.

Six pack: il workout invernale
Sposta