Sweet Seduction

16 July 2018
Sweet Seduction
Facile cucinare un piatto di pasta, ma come te la cavi con i dolci? Segui i consigli del mastro pasticciere e stupiscila con una sorpresa a fine cena.

Dopo una bella cenetta romantica conquistala con un dolce fatto da te. E non preoccuparti se lei (o tu) sei intollerante al glutine o se la tua dolce metà se ne viene fuori dicendo che non vuole essere “tutta ciccia e brufoli”. Ci sono dolci per intolleranti al glutine e anche per gli “intolleranti alle calorie”.

Power flour

Vuoi sostituire la farina di frumento con delle alternative senza glutine? Eccone quattro.

Farina di sorgo
Molto simile al miglio, è un alimento base nella cucina indiana e africana.
Usala per la zuppa d’avena o per fare del pane senza lievito.
Conservala a temperatura ambiente.

Farina di riso bianca o nera.
Usala in salse che non richiedono molta farina.
Conservala sottovuoto.

Farina di tapioca
Tra le farine senza glutine è quella che si addensa meglio.
Usala come addensante.
Conservala sottovuoto.

Farina di mandorle
Semplicemente mandorle tritate.
Usala al posto della farina di frumento insieme alla gomma di xantano per ottenere la stessa consistenza data dal glutine.
Conservala a temperatura ambiente.

I 5 consigli dello chef

  1. Studia la ricetta, prepara gli ingredienti e gli strumenti necessari in anticipo, inoltre assicurati di avere tutto a portata di mano.
  2. Usa solo ingredienti della migliore qualità: ricorda che la torta deve essere buona quanto bella da vedere.
  3. Disponi gli strumenti in un vassoio come se fossero quelli di un chirurgo.
  4. Segui la ricetta passo dopo passo - non improvvisare.
  5. Non arrenderti se il risultato non è il massimo: continua a provare, la chiave del successo sono la pratica e l’esperienza

La ricetta: Cupcake pera e nocciola senza glutine

Ingredienti per 12 cupcake
2 grandi pere mature, sbucciate e tagliate a fette
3 pere sciroppate
300g di farina di mandorle
200ml di acqua
250ml di latte
200g di zucchero
2 uova
100g di burro
25g di mandorle in scaglie
1 baccello di vaniglia, tagliato longitudinalmente
1 cucchiaio di lievito in polvere senza glutine
Zucchero a velo per decorare

Preparazione

  1. Metti 100g di zucchero, l’acqua e il baccello di vaniglia in una pentola. Porta lentamente a ebollizione fino al completo scioglimento dello zucchero. Aggiungi le due pere, copri e cuoci a fuoco basso per 15 minuti. Poi lascia raffreddare.
  2. Porta il forno a 200°C e prepara i contenitori dei cupcake.
  3. In una grande ciotola mescola insieme la farina di mandorle, il lievito e lo zucchero. Aggiungi il burro, le uova e il latte e impasta fino ad ottenere una crema. Scola le pere sciroppate tagliale a dadini e uniscile al composto (ma lasciane da parte un po’).
  4. Versa il contenuto nei contenitori per i cupcake. Aggiungici sopra il resto delle pere sciroppate. Cospargi con le scaglie di mandorle e cuoci per 25-30 minuti. Lascia raffreddare e spolvera con zucchero a velo prima di servire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta