Come ottenere una promozione al lavoro. I consigli

7 aprile 2017
Come ottenere una promozione al lavoro. I consigli
Dimostra di essere all’altezza, segui questi consigli e fai le mosse giuste per ottenere una promozione al lavoro.

Dopo tanto lavoro è arrivato il momento della promozione. Tu ne sei convinto, ma il tuo capo sembra avere ancora qualche dubbio a riguardo. E allora come comportarsi in questi casi? Segui questi consigli e migliora le tue tecniche per ottenere una promozione al lavoro.

L’arte di ottenere una promozione

Ogni mattina ti guardi allo specchio e vedi riflessa l’immagine di un uomo vincente. Di uno che può ottenere quello che vuole. Ma purtroppo non è così. Al lavoro la promozione non arriva. Non preoccuparti. Sentirsi pronti per un ruolo di maggiore responsabilità è il primo step. Il secondo è quello di convincere il capo. Come fare? Ecco qualche trucco da Jedi per comandare la mente altrui. Provali e che la forza sia con te!

Dimostra di essere all’altezza

Non solo con il comportamento ma anche con il look. Indossa una camicia di un colore forte, come il blu cobalto. In questo modo dimostri sicurezza e leadership. E le scarpe? Indossa calzature eleganti. E ricordati di mantenerle sempre lucide e in ordine. Prestando attenzione anche ai più piccoli particolari dimostri controllo e organizzazione. Camicia, scarpe… ma quale abito scegliere? Clicca qui e scegli l’abito più adatto in base alla tua altezza.

Controlla il linguaggio del corpo

Avere un outfit da vincente non ti sarà d’aiuto se il tuo corpo comunica tutt’altro. Devi dimostrare sicurezza soprattutto nei tuoi gesti, nel tuo modo di comportarti. Quando fai una presentazione ad esempio fai un passo avanti, in ufficio, siediti bene, con la schiena dritta e le spalle in fuori. E soprattutto: fai tutte queste cose con il sorriso e la carica giusta e falle comunque, senza pensare alla promozione. Sappi che non farle è comunque un segno di debolezza e anche una mancanza di rispetto per il tuo lavoro e la tua azienda.

Non litigare con i colleghi

Non vedere i colleghi come dei nemici. Potrebbero essere loro i tuoi alleati per la promozione che cerchi. Mantenere un buon rapporto con loro, anche se solo diplomatico, è importante non solo per il successo del lavoro in ufficio ma anche per la sua qualità. Un team affiatato è più produttivo. E potresti proprio sfruttare questo a tuo vantaggio per la promozione che tanto desideri. Ma come fare a non litigare con i colleghi? Segui questa mini guida e migliora la tua vita al lavoro con le 6 regole per non litigare con i colleghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta