Al massimo della forma, senza perdere tempo!

4 maggio 2018
Al massimo della forma, senza perdere tempo!
Efficacia e produttività sono al centro del nuovo numero di Men's Health. Da un training veloce per migliorare contemporaneamente peso, forza e velocità all'ottimizzazione dei minuti sul lavoro. Il tempo è tutto, e va speso al meglio. Come dimostra anche Clemente Russo, uomo copertina di maggio...

Clemente Russo ha 36 anni. Burt Reynolds addirittura 80. Eppure non stiamo invecchiando e non ci sentiamo di rallentare. Anzi: in questo numero il tempo e la produttività – nel lavoro, in palestra e anche nella vita privata – sono tra le nostre priorità. Per imparare ad usarli meglio, ad andare sempre di più dritto al sodo e per ottenere di più.
E anche - dici poco - per la prova costume che ormai incalza. Mancano tre mesi ad agosto: ci hai pensato? Anche quest’anno pensi di cavartela comperando un nuovo costume che con la sua linea possa nascondere i chili di troppo? Meglio usare una strategia diversa e darsi da fare subito, iniziando da oggi senza perdere tempo con i consigli che trovi su questo numero. Perché la buona notizia è che tre mesi bastano a rimetterti in forma, qualsiasi sia il tuo metabolismo e qualsiasi sia il tuo stato di forma. E senza bisogno di fare l’asceta a tavola. Se poi vuoi perfezionare davvero il tuo core, abbiamo i due esercizi chiave per te e li abbiamo approfonditi e sviscerati per imparare a farli come si deve (perché non sempre le cose semplici sono le più facili): sono il pull up e il pistol squat.
Ma c’è molto di più, per la tua mente e per il tuo fisico. Come prenderti cura del tuo intestino, come cucinare e mangiare meglio senza sacrificare il gusto e la varietà, come dormire meglio, come massimizzare i benefici del fitness nella fase di recupero, come rimettere in forma il tuo cervello e mantenerlo sempre giovane, come rendere più hot le tue serate con lei... E ancora: scopri come iniziare da adesso un training veloce ed efficace che ti aiuterà a raggiungere il top in tre aree chiave, la perdita di peso, la velocità e la forza. In fin dei conti, diciamolo, chi ha tempo da perdere?



© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta