2016-12-08 10:00:00

Lavora meno, ottieni di più

Che cosa fare per migliorare la tua vita in ufficio? Non fare lo stakanovista. Aumenta la produttività e migliora l’umore: lavora meno, ottieni di più!
Lavora meno, ottieni di più

Sei uno stakanovista? Allora ascolta bene: per aumentare la produttività e migliorare l’umore devi smettere di lavorare. Capi e colleghi ti ringrazieranno. E anche gli amici.

1. Fai tante micropause

Le pause non sono da sfaticati ma da persone che hanno a cuore la loro salute e anche il loro lavoro. Stacca per qualche minuto di tanto in tanto: ridurrai lo stress e migliorerai l’efficienza e l’umore. Puoi rilassarti, stimolare la mente, ascoltare un po’ di musica, fare una pausa caffè o semplicemente socializzare. Ma non parlare di lavoro.

2. Niente mail fuori orario

Sappiamo che sul lavoro il tuo impegno è al massimo. Ma controllare le mail quando sei a casa, a cena o rilassato sul divano, oppure nel weekend, può influenzare negativamente la tua vita famigliare e aumentare lo stress emotivo. Anche se non hai email da leggere restare in allerta in attesa di quel “bing” che ti avvisa dell’arrivo di un messaggio può provocare quello che è chiamato lo “stress anticipatorio”. Il consiglio? Resisti alla tentazione di controllare e rispondere alle mail di lavoro dopo una certa ora e la tua vita ne guadagnerà.

3. Vai in vacanza

I giorni di ferie non bastano mai. Ma c’è chi, proprio per questo, per la paura di usarli tutti e non poterli sfruttare quando servono, finisce per arrivare a fine anno senza averli consumati. Se ti scoccia prendere ferie pensa a questo: andare in vacanza non è un lusso ma una necessità per la tua salute. Chi va in ferie rientra al lavoro più fresco e riposato e lavora meglio. E soprattutto non attira l’ira dei colleghi comportandosi da vittima ed eroe perché lui, a differenza di quegli sfaticati, è sempre in ufficio. Se non sai dove andare, perché non fare una bella vacanza tra neve e sport nel Salisburghese?

Sposta