Gli italiani e l’amore sul web

6 aprile 2017
Gli italiani e l’amore sul web
Gli uomini e l'amore 2.0. Dove e come trovano gli italiani l'anima gemella? C-date, il principale sito di casual dating in Europa, ci mostra come gli italiani vivono l'amore sul web.

In un mondo sempre più 2.0 è possibile fare tutto sul web: allenare i tuoi muscoli con i consigli di Men’s Health, frequentare un corso di lingua online, fare la spesa… ma è possibile trovare l’anima gemella su internet?

L’amore si trova online

Iniziare una relazione sul web è più facile di quello che credi. Tra App e siti d’incontro oramai è più comune vedere coppie che si sono conosciute online e che poi hanno deciso di continuare nel mondo non virtuale. Una tendenza in continua crescita anche in Italia, dove 6 coppie su 10 iniziano la loro relazione con un incontro virtuale.

Il caso italiano

L’amore online è una tendenza giovanile. Giusto? Sbagliato. Secondo una ricerca di C-date, il principale sito di casual dating in Europa, l’amore online scoppia per lo più tra gli over 40, e in molti casi anche gli over 50.

La ricerca. Per conoscere meglio la situazione italiana C-date ha intervistato più di 1.000 persone con età compresa tra i 25 e i 60 anni. E che cosa è emerso? L’amore è ai passi coi tempi e non nasce più in palestra (solo nel 16% dei casi) ma sui social network e sui siti dedicati (nel 54% dei casi). Ma la cosa che sorprende di più è l’età degli amanti del e sul web. Sfatiamo il luogo comune che il web è un posto per giovani. Quelli che considerano il web il territorio di caccia ideale per le proprie relazioni in 7 casi su 10 hanno più di 40 anni, e molto spesso anche più di 50. In particolare gli amanti del web sono nel 55% dei casi uomini di età compresa tra i 40 e i 49. Perché? A differenza dei ventenni e trentenni frequentano meno feste e locali e hanno quindi meno possibilità di incontrare una donna fuori dalle mura di casa.

Il consiglio di MH

Se anche tu come molti italiani vuoi cercare l’anima gemella sul web puoi iscriverti a un sito di incontri e creare il tuo profilo. Non sai come fare? Ecco qualche consiglio utile.

Scegli il giusto nickname. Quando crei il tuo profilo, ricordati sempre di scegliere un nome non banale. Lascia perdere il solito “Latin lover italiano” e scegline uno che colpisca al primo sguardo. Ricorda che il tuo nickname è il tuo biglietto da visita: in una parola puoi dimostrare che sei spiritoso, colto o noioso.

Sorridi. Un sorriso fa un’ottima impressione. Sempre. Anche in foto. Scegli una foto sorridente oppure fanne una per l’occasione. Eccome come fare: sorridi leggermente e strizza leggermente gli occhi, sembrerai più sicuro di te. Poi aggiungi al profilo anche una seconda foto, con un sorriso più ampio, quasi una risata.

Parla di te. Nella tua descrizione del profilo l’ideale è parlare per il 70% di te e per il 30% del tipo di donna che ti piace e di quello che cerchi nella tua compagna. Le qualità che più piacciono alle donne sono il coraggio e una certa attrazione per il rischio. Ma attento a non esagerare.

Sii social. Essere social è importante, anche nella vita fuori dal web. Aggiungi al tuo profilo le foto di gruppo in cui si vede che ti diverti con gli amici. Dimostrerai di essere una persona allegra, socievole e capace di godersi la vita. Tutte qualità che piacciono alle donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta