Invitala da te – 1

29 March 2018
Invitala da te – 1
La prova del nove di una relazione è la tua casa: ecco che cosa succede quando lei decide di salire a te!

Il tuo rapporto con lei va alla grande? Sei pronto a salire di livello e farla venire a casa tua? Attento: potrebbe essere l’inizio della fine. Pensaci: sei sicuro che sia il momento giusto per giocare questa carta? L’ingresso di lei in casa tua è un passo importante e i rischi sono sempre dietro l’angolo.
Le sorti del tuo rapporto verranno rimesse in discussione da tutto ciò che lei vedrà, o scoprirà, entrando in casa tua. Il tuo appartamento, infatti, parla di te e lo fa in modo spietato: se sei troppo ordinato vuol dire che sei un maniaco o un paranoico. Per contro: se regna il disordine totale vuol dire che hai gravi problemi caratteriali, o che sotto sotto sei ancora un adolescente con problemi di alcol. Se lo rendi accogliente e romantico, invece, rischi di farla fuggire facendola sentire in trappola. Ma se è asettico e razionale potrebbe spegnere i suoi sogni di dividere con te la sua vita.
E allora qual è il segreto per aprire quella porta al momento giusto? Come deve essere casa tua per non farla fuggire e per aggiungere fascino e credibilità al tuo mondo? Scopri come renderla perfetta in 2 tempi e 14 mosse!

PRIMO TEMPO: L’ARRIVO A CASA

1. Dettagli azzeccati
Le decorazioni sono un’arma a doppio taglio, perché possono diventare il tuo punto di forza o il tuo tallone d’Achille. Sceglile con cura. È importante che ci sia un tema ben preciso o che seguano un filo conduttore. Anche l’occhio vuole la sua parte e bisogna curare anche la loro presentazione. In questo modo dimostrerai gusto e cura nei dettagli, elementi fondamentali nella conquista di una donna; se un uomo dimostra di sapersi prendere cura della propria casa, potrà prendersi cura anche di lei e dedicarle le giuste attenzioni.

2. Un uomo una famiglia
Le foto dicono molto di te. Avere in qualche angolo della casa le foto di famiglia significa che sei una persona dai sani principi. La maggior parte delle donne quando vede la foto di un uomo con la sua famiglia resta colpita positivamente (purché ovviamente non ci siano le foto delle tue ex mogli). In questo modo ti crei l’immagine di una persona capace di prendersi cura dei propri affetti e capace di costruire relazioni stabili e affidabili.

3. Musica maestro
Saper scegliere la musica giusta al momento giusto aiuta a rendere l’ambiente più gradevole e accogliente. Il problema sono i gusti femminili: quasi sempre sono molto peggio di quello che tu ti aspetti e ogni sforzo di colpirla con qualcosa di raffinato sarà inutile. Meglio una canzone soft qualsiasi, che è in grado di rallentare il respiro e il battito cardiaco, rilassando la tua partner. In questo modo potrai farla sentire al sicuro e più a suo agio in casa tua.

4. Ordine e pulizia
Tenere pulita e riordinata la propria casa è un segno di maturità e organizzazione. Una donna è meno propensa a trascorrere la notte in una stanza caotica e sporca. Togli quindi le lattine vuote da sotto il letto e il vecchio poster degli AC/DC o le tazzine sporche dal lavandino dove attendono da mesi che qualcuno le lavi. Inutile negarlo: per conquistarla è fondamentale la pulizia, perché in questo modo la donna sa che non sarà mai lei a doversi prendere cura di te.

5. Le buone maniere
Lo dicevano anche i nonni e i manuali di bon ton del secolo scorso. Ricordati sempre di trattare il gentil sesso nel modo appropriato. Le buone maniere sono alla base di qualsiasi rapporto romantico e duraturo: salutala con un abbraccio o un bacio sulla guancia, accompagnala sempre alla porta, servile da bere, offrile sempre la scelta dei programmi tv o di quale lato del letto vuole occupare. È più facile rimediare a un eccesso di cortesia che a una mancanza di attenzione.

6. Nessuno è perfetto
Un appartamento troppo pulito non sempre ha gli effetti sperati: in alcuni casi si corre il rischio di passare per maniaci del controllo e insicuri. Se vuoi sembrare autosufficiente nella vita come nelle pulizie di casa non devi sottometterti all’ordine o a qualche inevitabile granello di polvere. Diciamolo: alla fine è lei che ci tiene ad avere il controllo di queste faccende. Se invece le fai credere che in futuro farai sempre tu le pulizie al posto suo, è come dire che lei è di troppo. Lasciale il suo spazio.

7. Dimentica l’ex
L’argomento ex è sempre un tabù. Ricordati: durante il corteggiamento non devi mai parlare male delle tue vecchie fiamme, non devi chiedere scusa per qualcosa del passato e non devi rimpiangere (troppo) il tuo successo con le altre donne. Dimostrale di aver superato la storia e di essere maturo e pronto a dedicarti esclusivamente alla persona con cui ti trovi in quel momento.

8. Sbarazzati dei vecchi giocattoli
Avere qualche ricordo è normale, ma i peluche e i giocattoli negli scatoloni sotto il letto non sono il massimo per fare colpo su di lei. Nessuna donna passerebbe la notte nella stanza di un uomo (o di un ragazzo cresciuto?) circondato dai giocattoli dell’infanzia. Se cerchi compagnia portati a casa un animale domestico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta