Il workout di Wolverine

11 maggio 2018
Il workout di Wolverine
Prendi spunto dall’allenamento usato da Hugh Jackman per diventare l’eroe della Marvel.

Sul suo allenamento Jackman dice: “Quello che seguo con David Kingsbury, il mio personal trainer, è una specie di ciclo che mi permette di allenarmi senza farmi male, e sono proprio gli incidenti il più grande ostacolo quando ci si tiene in forma. Il mio allenamento è pesante ma lento. Pesi non eccessivi ma non per questo facili da sollevare. Anzi, è quasi più difficile che con un allenamento intensivo ma veloce perché rimani più a lungo sotto tensione. Ma non ti fai male. Adesso mi alleno per due giorni, poi mi riposo, invece che allenarmi per cinque o sei giorni di fila. Lo trovo più facile e sostenibile. È più difficile ma allo stesso tempo più facile. E mi fa divertire di più.”

In questo workout scopri come sviluppare spalle e tricipiti.

1. Sollevamento pesi su panca con i bilancieri

4 serie da 10 ripetizioni
L’obiettivo di oggi è aggiungere più peso a ogni set. Sfida te stesso: ogni settimana cerca di battere il tuo record precedente.

Il workout di Wolverine

2. Shoulder press con i manubri

4 serie da 10 ripetizioni
Per fare ancora più fatica tieni i manubri con i palmi verso l’interno, poi ruotali in avanti mentre sollevi i manubri.

Il workout di Wolverine

3. Sollevamento pesi con il collo

4 serie da 10 ripetizioni
Cerca di tenere i gomiti verso l’interno in modo che i tricipiti siano paralleli al pavimento quando spingi i pesi verso l’alto. In questo esercizio devi sentire i muscoli che si tendono dietro le spalle.

Il workout di Wolverine

4. Cuban press

4 serie da 10 ripetizioni
Per questo esercizio servono pesi più piccoli ma è utilissimo per rafforzare i deltoidi. Solleva i pesi finché i gomiti sono perpendicolari al pavimento, ruota le braccia verso l’alto e poi stendile.

Il workout di Wolverine

5. Dip per i tricipiti / Sollevamento laterale

4 serie da 10 ripetizioni per ogni esercizio
Questo super esercizio per la parte superiore del corpo mette alla prova le braccia, il petto e le spalle e scoglie il grasso. Se vuoi evitare di farti male alla parte bassa della schiena (non sei ancora un supereroe) devi irrigidire i muscoli del petto durante il sollevamento laterale.

Il workout di Wolverine
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta