I nemici del buon sesso - 1

20 settembre 2017
I nemici del buon sesso - 1
Se la tua lei, i preliminari, le lenzuola di seta e qualche candela profumata non bastano a farti vivere notti di passione prova i nostri consigli per eliminare i classici ostacoli che si annidano in camera da letto.

Ti piacerebbe fare sesso come nei film? Apri la porta di casa, lei lancia via le scarpe e si slaccia la zip del vestito, tu la butti sul letto, magari spacchi anche un vaso o una lampada senza fare una piega e, immancabilmente, lei viene in due minuti, urlando così forte che tutti i vicini ti guarderanno con ammirazione e qualche sorrisino ironico alla prossima riunione condominiale. Peccato che la vita quotidiana sia quasi sempre molto diversa. Nella realtà, infatti, la passione per raggiungere il suo obiettivo deve farsi strada tra mille ostacoli. Le telefonate a sproposito della suocera, la cena che brucia nel forno, i bambini che fanno i capricci per andare a letto o il bicchierino di troppo che ti gioca un brutto scherzo e ti fa addormentare prima ancora di cominciare.
Tranquillo, sei in buona compagnia. Questi problemi sono più comuni di quanto credi e possono anche rendere più forte la tua relazione se li usi come opportunità per provare cose nuove in camera da letto.
Sei pronto a fare il salto di qualità verso una nuova dimensione del sesso? Segui i nostri consigli e i tuoi vicini ti denunceranno per schiamazzi notturni.

Sex killer 1

Siete entrambi stanchi e stressati
Tu vorresti fare sesso per scaricare la tensione ma la tua compagna dice che lo stress uccide la sua libido. Non c’è soluzione, quindi?

Come fare
Mettiti d’accordo con la tua stressata metà per ritagliarvi alcuni momenti nella giornata (o nella settimana perlomeno) da dedicare solo a voi due. Il quel momento lasciate fuori tutti i problemi lavorativi e non, spegnete o abbassate il cellulare, fate come se foste in riunione: ora si fa quello e basta, siete impegnati. Tutto il resto aspetterà.

Sex Killer 2

La penetrazione le provoca dolore
Fare sesso può diventare una tortura se fa male. Il dolore durante la penetrazione è un sintomo tipico di una poca lubrificazione o di un’infezione vaginale. O anche di peggio.

Come fare
Per prima coda bisognerebbe che la tua lei andasse dal ginecologo per assicurarsi che noci siano infezioni o altri problemi in corso. Nel frattempo usate un lubrificante: meglio che sia a base di silicone, funziona meglio di quelli a base di glicerina. Spruzzane parecchio sul dito e poi infilalo lentamente nella sua vagina, lubrificandola le pareti interne e, se lei vuole, anche l’apertura.

Sex killer 3

Lei è incinta di pochi mesi
Se lei aspetta aspettati di meno. Secondo il Journal of Sexual Medicine il 42% delle donne in attesa si sente meno attraente e il 25% sostiene che il desiderio del partner è calato da quando sa che diventerà padre.

Come fare
Prova le posizioni più comode in cui non venga schiacciata la pancia e in cui lei si sente a suo agio, per esempio a pecorina o con lei seduta sopra di te. In entrambe potrai goderti al meglio uno dei vantaggi della gravidanza: il seno più gonfio e pieno. Se le palpi il seno stai solo attento ai suoi capezzoli, durante la gravidanza diventano molto più sensibili e potrebbe darle fastidio se li tocchi troppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta