4 esercizi per il mal di schiena

18 maggio 2017
4 esercizi per il mal di schiena
Quattro semplici ed efficaci esercizi da aggiungere alla tua routine d'allenamento per sconfiggere il mal di schiena e per alleviare il dolore senza ricorrere all'utilizzo di farmaci.

A tutti prima o poi capita di soffrire di mal di schiena. Ma come comportarsi in questi casi? Sembra paradossale allenarsi quando hai mal di schiena ma se non stai malissimo l’esercizio ti aiuterà ad alleviare il dolore, a rafforzare il core e rimanere attivo.

Esercizio 1. Half piper con manubrio e palla medica

Stenditi supino tenendo una palla medica tra le caviglie, con le gambe perpendicolari al pavimento.

  1. Tieni un manubrio nella mano sinistra, con il braccio disteso perpendicolare al corpo, sopra il petto.
  2. Abbassa le gambe verso destra e il braccio sinistro verso sinistra, e poi torna alla posizione iniziale.
  3. Fai 10 ripetizioni, cambia braccio e ripeti.

Esercizio 2. Vogatore

  1. Mettiti al vogatore e afferra la maniglia con il palmo rivolto verso il basso.
  2. Mentre tieni dritta la parte bassa della schiena stendi le braccia e portati in avanti.
  3. Poi, stendi le gambe, spingi indietro i fianchi e porta la maniglia verso l’ombelico.
  4. Ricorda la sequenza di movimenti: prima le gambe, poi i fianchi e infine le braccia.

Esercizio 3. Yoga

Lo yoga è un toccasana se soffri di mal di schiena. Secondo uno studio indiano chi fa yoga per 4 settimane riduce il dolore del 20% in più rispetto a chi svolge attività fisica ad hoc per la schiena. Fai questi esercizi e fortifica il tuo corpo con lo yoga!

Esercizio 4. Posizione rannicchiata

  1. Sdraiati a terra e mantieni una posizione supina.
  2. Porta lentamente le ginocchia al petto e poi mantieni la posizione per 10 secondi. Attento a non fare alcuna pressione: non devi spingere le ginocchia al petto.
  3. Fai una pausa di 5 secondi.
  4. Ripeti l’esercizio altre 9 volte.

Il consiglio per combattere il mal di schiena

Se il dolore alla schiena è troppo forte puoi prendere degli antiinfiammatori da banco come l’ibuprofene e il naprossene. Il consiglio è, dove possibile, evitare l’assunzione di farmaci e di rivolgersi a uno specialista che si occupi della schiena in modo da trovare una cura efficace.

Continua a prenderti cura del tuo corpo insieme a Men's Health e condividi i risultati del tuo allenamento su Instagram con l'hashtag #MensHealthItaly.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta