Discesa libera con il campione

5 aprile 2018
Discesa libera con il campione
Dominik Paris - Credits Erich Spiess/ASP/Red Bull Content Pool
Dominik Paris protagonista della seconda tappa del Red Bull discesa libera 2018

Dopo il successo della prima tappa, sabato scorso a Cortina d’Ampezzo, è tutto pronto per il secondo appuntamento con il “Red Bull Discesa Libera”, sabato 7 aprile a Val d’Ultimo, vicino a Merano in Alto Adige. Ambassador d’eccezione sarà il campione di casa, e atleta del Team Red Bull, Dominik Paris.
L’azzurro, 22 podi e nove vittorie in Coppa del Mondo, sarà il protagonista dell’evento che si svolgerà dalle ore 9 alle ore 14, alla Stazione Schwemmalm di Pracupola, Val d'Ultimo, presso la pista “Dreimandler”. Il ritiro dei pettorali è fissato alle ore 8 ai piedi della pista. Per iscriversi è sufficiente, entro venerdì 6 aprile, compilare il form su: www.redbull.com/it-it/events/discesa-libera-paris

Red Bull Discesa Libera” è un evento fun molto semplice con poche regole: per partecipare bisogna aver compiuto i 16 anni di età. Si parte in batterie e si corre con gli scarponi ai piedi per circa 50 mt per recuperare i propri sci e si scende giù per la pista il più veloce possibile. Il primo ad arrivare in fondo vince. È ammessa la partecipazione con ogni genere di sci ma non di tavole da snowboard.
È consigliato l’uso di protezioni ed è naturalmente obbligatorio l’uso del casco mentre è vietato l’utilizzo di tute da gara. Al momento dell’iscrizione ogni partecipante riceverà il pettorale di gara, che andrà obbligatoriamente indossato.

La prima tappa dell’evento organizzato da Red Bull si è tenuta lo scorso 31 marzo a Cortina d’Ampezzo, e ha visto 122 scatenati sciatori lanciarsi lungo la pista “Tondi” dopo l’apripista e madrina dell’evento Sofia Goggia. La campionessa bergamasca, fresca vincitrice della Coppa del Mondo di discesa libera, ha festeggiato così sulla neve ampezzana con amici e fan i successi di questo 2018 da incorniciare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta