Da proteine a muscoli

29 novembre 2017
Da proteine a muscoli
Lo sai che cosa succede al tuo corpo quando ti alleni? È una specie di cantiere in piena attività: merito delle proteine che costruiscono i tuoi muscoli fibra dopo fibra, così che da un uovo oggi puoi diventare Schwarzenegger domani… Ecco come fanno.

1. Digestione

Gli enzimi nello stomaco e nell’intestino tenue spezzano le proteine in peptidi, combinazioni di almeno 2-3 aminoacidi (i mattoni del tuo corpo). Altri enzimi separano a loro volta i peptidi in singoli aminoacidi.

2. Trasporto

Gli aminoacidi viaggiano direttamente dal tratto gastrointestinale al fegato passando per la vena porta. Compito del fegato è pulire il sangue dalle tossine, ma anche immettere di nuovo gli aminoacidi nel flusso sanguigno in direzione dei muscoli.

3. Risposta

I muscoli sono essenzialmente catene di fibre lunghe. L’esercizio fisico crea dei microtraumi al loro interno, a cui il sistema immunitario risponde inviando un gruppo di operai (ormone della crescita e cellule staminali) e il materiale che serve (gli aminoacidi) per riparare le aree colpite.

4. Costruzione

Il DNA si comporta come un capomastro: chiama certi aminoacidi, assegna loro un compito e organizza il lavoro. Gli operai della fibra muscolare usano gli aminoacidi per costruire le miofibrille, catene molecolari formate da due tipi di filamenti proteici, miosina e actina, che permettono la contrazione dei muscoli.

5. Riparazione e sviluppo

Le nuove miofibrille si fondono con quelle danneggiate. Così non si limitano a “riparare” i muscoli, ma li rinforzano e li fanno aumentare di volume. E ora che cosa aspetti? Corri in palestra!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta