Come prevenire il mal di schiena?

15 giugno 2017
Come prevenire il mal di schiena?
Il mal di schiena è un fastidioso problema molto diffuso e allo stesso tempo trascurato e sottovalutato. Quali sono i sintomi, ma soprattutto come prevenirlo? Ecco che cosa fare.

Quando ti alleni, quando lavori, oppure quando stai semplicemente seduto a guardare la TV. Sono diverse le cause per soffrire di mal schiena. Un problema fastidioso che colpisce tutti, nessuno escluso. Come prevenirlo? Evita le situazioni a rischio e segui questi consigli per affrontare ma soprattutto per prevenire il dolore alla schiena.

Mal di schiena: che cos’è?

Il mal di schiena (o lombalgia) è l’insieme di manifestazioni dolorose che accadono nella parte bassa della schiena, di solito derivanti da un'anomalia, sia di origine muscolare, nervoso o congiunturale.

Mal di schiena: quali sono i sintomi?

A seconda della causa, l'insorgenza del dolore può causare una serie di sintomi diversi. Quali?

  • dolore acuto
  • sensazione di bruciore
  • dolore localizzato in un unico punto o di una vasta area
Agli inizi il mal di schiena può essere improvviso o graduale e si manifesta con rigidità o spasmi muscolari. In alcuni casi può diffondersi alle gambe, causando intorpidimento o formicolio costante.

Mal di schiena: qual è la soluzione?

Nei casi più semplici, riposo e terapia fisica come la core stability possono essere sufficienti. Quando il dolore è più grande, il farmaco può anche essere necessario. Cosa più importante, consultare sempre un esperto per capire la gravità della situazione e consigliare il trattamento più appropriato per voi in modo che il recupero sia veloce ed efficace.

Quanto tempo stare fermi se si soffre di mal di schiena?

Il tempo di stop dipende sempre da persona a persona e dal grado di infiammazione dei muscoli. Nel caso della regione lombare, il dolore alla schiena potrebbe prolungarsi tra le quattro e le sei settimane. Ricorda, prima viene rilevato il mal di schiena, più rapida sarà la ripresa.

Come prevenire il dolore alla schiena?

Ci sono diversi suggerimenti che si possono adottare per aiutare a prevenire la lombalgia, sia questa la prima o la seconda crisi. Pertanto, mantieni sempre una buona postura quando stai in piedi, seduto o al camminare.

I consigli

  • Fare esercizio regolarmente. Nel caso tu abbia già sofferto di mal di schiena durante l’allenamento, ricordati di fare sempre stretching prima e dopo l'esercizio.
  • Utilizza scarpe comode e non rinunciare a fare esercizi specifici per rafforzare gli addominali e la schiena, come gli esercizi di stabilizzazione del core.
  • Frequentare corsi di yoga o pilates oppure, se non hai tempo dopo il lavoro, puoi allenarti in ufficio tra una pausa e un’altra con degli esercizi mirati come quelli che trovi qui su www.menshealth.it.
E tu, come combatti il mal di schiena? Scrivicelo qui nei commenti o scatta una foto durante il tuo allenamento e condividila con noi su Instagram con l'hashtag #MensHealthItaly.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta