Come fare sesso col mal di schiena

6 September 2018
a cura della Redazione
Come fare sesso col mal di schiena
L'attività sessuale è un indicatore di qualità della vita. Il mal di schiena influenza negativamente la vita di tutti i giorni e la sfera sessuale dei pazienti affetti.

A causa di eccessivi dolori alla schiena, le coppie tendono a limitare l’attività sessuale. Diversi studi mostrano che la colonna vertebrale viene sforzata molto durante l’atto sessuale sia dagli uomini che dalle donne, e che ci sono notevoli differenze tra le diverse posizioni. Alcuni possono trovare sollievo in una posizione che può invece causare dolore a qualcun altro.

Come fare sesso col mal di schiena

Consigli utili e posizioni da evitare

Il consiglio dei medici è quello di muoversi il più possibile con naturalezza ed evitare le posizioni che vanno ad influire sulla tollerabilità di estensione e di flessione dei movimenti lombari e quindi ad incidere sul dolore.
I ricercatori dell’Università di Waterloo hanno determinato scientificamente le posizioni sessuali da evitare, per chi soffre di dolore lombare, in modo da impedire che il dolore colpisca proprio nei momenti più piacevoli:

Qualsiasi sia la posizione scelta, la raccomandazione dei ricercatori è per il partner che controlla il movimento: utilizzare maggiormente fianchi e ginocchia ed alleggerire il carico sulla colonna vertebrale. È importante cercare di equilibrare il peso corporeo, evitando di sbilanciarsi solo su un lato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta