I cibi salva prostata

20 August 2018
a cura della Redazione
I cibi salva prostata
Gli alimenti da preferire per rafforzare il guscio della tua preziosissima "noce" e prevenire fastidiosi disturbi. Sapevate per esempio che tonno, merluzzo e acciughe...

Aglio e cipolle

Un articolo pubblicato dalla rivista Urology riporta che mangiare 4 cipolle ogni 7 giorni ti aiuta a ridurre i rischi di ingrossamento della prostata (iperplasia prostatica benigna) del 59%. Puoi potenziarne l’effetto mischiandole con l’aglio, crudo e schiacciato, che tra l'altro fa bene anche al cuore.

​Broccoli

Consuma 400 grammi alla settimana di questi vegetali e, grazie al loro contenuto di indoli, terrai a bada i rischi di disturbi a questa ghiandola. Meglio ancora se li consumi crudi, perché la cottura altera il contenuto degli indoli.

Pomodori

È stato dimostrato che il licopene presente in essi abbatte drasticamente i rischi di sviluppare problemi alla prostata. E tieni conto che il concentrato di pomodoro e il ketchup ne contengono ancora di più.

Tè verde

Bevine 5 tazze al giorno e, assicura l’American Journal of Epidemiology, i suoi antiossidanti (le catechine) ridurranno i rischi per la prostata del 48%.

Tonno, acciughe e merluzzo

Sono tutti pesci particolarmente ricchi di selenio. Ed è stato appurato dai ricercatori che la carenza di questo minerale rende la prostata più vulnerabile.

Leggi anche:
  • Prostata: come funziona
  • Piacere salva-prostata
  • 6 motivi per fare sesso
  • La prevenzione a 40 anni
  • Rispondi ai colpi bassi

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta