50 minuti di movimento e il traguardo di Apple è tuo

30 August 2018
a cura della Redazione
50 minuti di movimento e il traguardo di Apple è tuo
Lo Yosemite National Park in California
Fino al 31 agosto Apple devolverà alla ​National Park Foundation un euro per ogni acquisto tramite Apple Pay. E il primo settembre gli utenti di Apple Watch che spenderanno 50 minuti in attività fisica saranno premiati con una medaglia

Una campagna in favore dei grandi parchi americani, per proteggere i parchi nazionali grazie a progetti come il ripristino degli habitat e la preservazione storica. È quella che in questi giorni ha messo in campo Apple e che si concluderà venerdì 31 agosto. Per ogni acquisto effettuato tramite Apple Pay in qualunque Apple Store, il colosso statunitense devolverà 1 dollaro National Park Foundation.

“I parchi nazionali americani sono un tesoro di cui tutti dovrebbero godere, e noi siamo fieri di offrire di nuovo il nostro supporto questo mese donando un dollaro per ogni acquisto effettuato con Apple Pay in uno dei nostri store”, ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. “Questi luoghi maestosi rappresentano il nostro patrimonio nazionale, e con Apple diamo il nostro contributo per poterli tramandare alle future generazioni - straordinari, belli e selvaggi come li abbiamo trovati.”

50 minuti di movimento e il traguardo di Apple è tuo

Per celebrare l’iniziativa, il 1° settembre, a conclusione dell'evento, gli utenti Apple Watch di tutto il mondo che svolgeranno una qualunque attività fisica della durata di 50 minuti - da una camminata a una corsa, anche in sedia a rotelle - otterranno una "medaglia traguardo" nell’app Attività e adesivi per Messaggi ispirati ai parchi nazionali. 50 minuti come gli anni dalla fondazione del Redwood National Park.
L’App Store mostrerà inoltre una raccolta di alcune delle migliori app per aiutare gli utenti a scoprire ed esplorare i parchi naturali più belli del Paese.

L'impegno di Apple nei confronti dell'ambiente che ci circonda non è nuovo. Negli anni ha creato e protetto foreste gestite in modo sostenibile in tutto il mondo, sufficienti a coprire il proprio fabbisogno di carta, attuale e futuro. In collaborazione con The Conservation Fund, Apple ha salvaguardato 14.600 ettari di foresta negli Stati Uniti orientali, certificati per essere gestiti in modo sostenibile. Nel 2017 ha raggiunto il suo obiettivo di sostenibilità per gli imballaggi: il 100% della carta utilizzata per gli imballaggi Apple proveniva da foreste gestite in modo sostenibile, da legno controllato o da fonti riciclate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta