25 mantra per la ricchezza - 2

15 maggio 2018
25 mantra per la ricchezza - 2
È il tuo modo di pensare che determina il tuo successo nella vita.

Dopo aver visto le prime 12 regole per smetterla di perdere tempo e passare direttamente all’azione, completiamo la nostra ricerca del successo con queste 13 perle.

La strada verso la ricchezza è disseminata di aforismi e proverbi: perle di saggezza inutili che non ti porteranno da nessuna parte. Altre invece, possono farti tagliare traguardi ben più lontani, se riuscirai a metterle in pratica. Tutti pensiamo che alla base del successo ci siano le qualità personali, la motivazione e la grinta ma senza le giuste convinzioni e l’atteggiamento mentale vincente non si va da nessuna parte. Il modo in cui interpretiamo gli eventi è decisivo. Se vuoi scoprire qual è l’atteggiamento giusto da adottare, continua a leggere.


13
Nello sport, la competizione è una bella cosa. Ma la competizione in materia di denaro è una pessima idea. Cercare di battere il mercato – o la ricchezza apparente del tuo amico – porta a una visione limitata che potrebbe rovinarti il portafoglio.

14
La maggior parte delle tue finanze è investita nelle azioni della tua società perché credi in te stesso e nei tuoi colleghi? Questo è il classico errore di confidenza. Ogni compagnia può crollare per frode, fiasco o un cambio del mercato. Affidati pure al tuo stipendio. Ma diversifica tutto il resto.


15
Il denaro è un importante mezzo per raggiungere gli obbiettivi della nostra vita, ma non può comprare il potere, la sicurezza, il rispetto verso se stessi o la libertà, spiega Olivia Mellan, ricercatore finanziario. “Mi riferisco a questi, come miti. Non credere ciecamente alle leggende del denaro frusciante o finirai per prendere decisioni avventate e irrazionali.”

16
La tua azienda ha bisogno di innovazioni, ma meglio non fare affidamento sui metodi già esistenti, spiega Andrew Boynton, ricercatore presso il College di Boston. Inizia a capire come funziona il successo in altri campi. “L’innovazione è un concetto che si basa sull’adattamento delle solite idee affinché esse si possano applicare a nuove opportunità.”

17
Gli ostacoli alla carriera possono provocare la paura di essere giudicati, creando notevole disagio. Ma ogni attività che sviluppi il cosiddetto “muscolo del disagio” fa bene alla salute. Intraprendi attività capaci di metterti sotto pressione, come lezioni di improvvisazione o di canto. Abituati a sopportare lo stress.

18
Ogni tuo istante è imperniato sui progressi della tua carriera? Se non è così, stai sprecando tempo. Scrivi un diario per individuare le abitudini improduttive e per sfruttare anche le pause. Dopodiché scandisci le tue giornate all’insegna dei tuoi impegni lavorativi e delle tue priorità. Sarai più tentato dai progressi della tua agenda che non del tuo profilo di Facebook.

19
Molti studi dimostrano che i giovani sono gli investitori più sicuri di sé. Il peggior risultato si ottiene investendo una grossa fetta del proprio portafoglio sulla base del solo istinto e della pancia. Se l’investimento risulta sbagliato, il risultato deludente può minare seriamente le fondamenta della tua ricchezza.

20
In borsa, nel settore immobiliare e in tanti altri l’istinto ti porterà a seguire il gregge. Sbagliato. Vai contro corrente. Compra quando il mercato è in ribasso e vendi quando è in rialzo. Pensa ai tuoi obbiettivi, alla performance di mercato di lungo periodo e al tempo che hai a disposizione per investire.

21
Andare avanti spesso richiede esattamente quello: la capacità di muoversi, di andare. Uno studio del Pew Research Centre (USA) del 2012 ha scoperto che le persone che si sono trasferite altrove rispetto alla nazione o alla regione di origine hanno ottenuto più mobilità economica di coloro che hanno preferito restare. Mettiti in movimento.

22
Una volta sviluppata una specifica qualità o talento, usali per ottenere tutto quello che ti serve. Prendi un ragazzo cresciuto in campagna, dove nel weekend la gente si dà da fare anche per aggiustare un tetto o sistemare un giardino, e fatti mostrare come si aggiustano le cose e come si usano le macchine. Tu in cambio potrai essergli utile in tante altre cose...

23
I ragazzi intelligenti non strapagano mai le persone. Ma sanno quando la qualità va premiata. Spendi denaro solo per ciò che realmente vale qualcosa e risparmierai un sacco di tempo e di denaro. Pagare il giusto, o meglio ancora un po’ meno, è la prima condizione sine qua non per restare sul mercato a lungo. Tutto il resto è solo spreco.

24
L’atteggiamento positivo è fondamentale per il tuo benessere. Ma uno studio della Duke University ha scoperto che l’ottimismo moderato è quasi sempre associato alle buone decisioni finanziarie, tra cui risparmiare di più, pagare gli scoperti della carta di credito in tempo e così via. Ed è associato alla propensione a lavorare più a lungo ogni giorno, senza aspettare solo la pensione.

25
Un “atteggiamento di gratitudine” può migliorare non solo la tua soddisfazione in ufficio ma anche la tua performance. Concentrati meno sui problemi del tuo lavoro e più sui suoi aspetti positivi. Utilizza il tuo lavoro per migliorare l’impatto che hai sulle persone. Ne ricaverai dignità e motivazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta